Gurio Umino

Da Sailor Moon World wiki.
Identikit
Nome: Gurio Umino (海野ぐりお)
Significato del nome: Sconosciuto
Data di nascita: Sconosciuta
Segno zodiacale: Sconosciuto
Sesso: Maschio
Gruppo sanguigno: Sconosciuto
Residenza: Azabu-Juban, Minato-ku, Tokyo
Occupazione: Studente
Specie: Umana
Allineamento: Civile

Introduzione

Gurio Umino, noto come Ubaldo (o Ubi) nel doppiaggio italiano, è un compagno di classe di Usagi e Naru. Chiamato nella maggior parte dei casi con il solo cognome, Umino fa la sua prima apparizione all’inizio della storia e fin da subito viene caratterizzato come uno studente serio e preparato, benché in molti casi pecchi di arroganza e risulti essere, in definitiva, pedante e fastidioso. Gurio è un ragazzo di bassa statura, con i capelli spettinati, ma la sua peculiarità identificativa è da ricercarsi negli occhiali grandi e rotondi, talmente profondi (caratteristica rappresentata attraverso spirali che ne rendono lo sguardo imperscrutabile) che è impossibile vederci attraverso. Una lieve differenza d’aspetto tra la versione animata e la versione cartacea è data dal colore di capelli: castani nell'anime, sono invece lievemente più chiari nel manga. In entrambe le versioni è mostrato, nella quasi totalità dei casi (se non in rarissime eccezioni), con la divisa scolastica della Scuola Media Juban.

Anime

Gurio Umino appare per la prima volta nell’episodio 1 della prima serie, come un amico e compagno di scuola della protagonista, per la quale dimostra di avere una fortissima infatuazione, nonostante sia chiaro a tutti tranne che al diretto interessato che ella non nutre alcun interesse per lui: Usagi, infatti, lo percepisce come un buon amico e un’eccezionale fonte informativa sulle ultime notizie inerenti al mondo scolastico e non, quali novità su Sailor V, gossip sugli studenti, notizie sugli idol ed eventi di potenziale interesse per Usagi. Questo suo modo di fare, piuttosto invadente nella maggior parte dei casi, risulta fastidioso sia per Naru sia per la protagonista, e di conseguenza allo spettatore. Abita anche lui nel quartiere di Juban e della sua famiglia non si sa molto, se non che sua madre è molto amica di quella di Usagi, Ikuko. Successivamente l’oggetto delle sue attenzioni si sposta da Usagi alla sua migliore amica, Naru, attenzioni che in seguito troveranno riscontro e i due inizieranno a fare coppia fissa; nell’episodio 95 i due vinceranno addirittura un concorso come migliore coppia. Nell’episodio 32, per conquistare il cuore di Naru, arriverà a camuffarsi da "Tuxedo Umino Kamen" (Ubaldo Milord nel doppiaggio italiano), imbarazzando se stesso ma dimostrando un sorprendente coraggio per difendere la ragazza che ama. La sua ultima apparizione nella serie animata è nello speciale della serie SuperS, Ami-chan no Hatsukoi, in cui dimostra di conoscere la reale identità di Mercurius, il rivale accademico di Ami: per le simulazioni dei test d’esame utilizza come pseudonimo “GuriGuri Hakasei” un gioco di parole basato sul suo nome proprio e traducibile come “Professor Scarabocchio”. Il personaggio sparirà completamente nella quinta stagione animata dell'opera ed è presumibile che, dopo il passaggio al triennio, il ragazzo abbia cambiato classe. Ha paura dei coccodrilli, in quanto dichiara di essere stato morso quando era bambino. In realtà era stato accidentalmente chiuso in una borsa di pelle di coccodrillo. Doppiato nella versione originale dell'anime storico da Keiichi Namba e da Daiki Yamashita in Sailor Moon Crystal, in Italia ha la voce di Giorgio Ginex e Ryan Carrassi (solo nello special Ami-chan no Hatsukoi).

Manga

Nel manga, Umino ha un ruolo significativamente minore rispetto alla sua controparte animata: pur apparendo fin dall'Act 1 il suo ruolo andrà a perdere importanza con il progredire della storia. Anche la caratterizzazione della personalità del personaggio è leggermente differente nelle due versioni, in quanto nella versione cartacea dimostra un’arroganza che non gli è propria nella versione animata come, ad esempio, quando si lamenta di aver preso un punteggio di 95 centesimi nel test di inglese. Questa differenza è dovuta soprattutto a causa del differente peso che il personaggio ha all’interno della storia. Naoko Takeuchi ha dichiarato che Umino senza occhiali è molto attraente, non dissimile da come viene immaginato dalle Guerriere Sailor dopo la visione di Princess Dia senza occhiali.

Trivia

  • Umino, pur essendo uno dei personaggi secondari più iconici, non compare nel live action.