Hino Rei

Da Sailor Moon World wiki.
(Reindirizzamento da Rei Hino)
Identikit
Nome: Rei Hino (火野レイ)
Significato del nome: Raggio di fuoco
Data di nascita: 17 Aprile
Segno zodiacale: Ariete
Sesso: Femmina
Gruppo sanguigno: AB
Residenza: Tempio di Hikawa, Azabu-Juban, Minato-ku, Tokyo
Occupazione: Studentessa, miko
Specie: Umana
Allineamento: Civile

Introduzione

La sacerdotessa shintoista Rei Hino è una delle co-protagoniste della serie ed è in grado di trasformarsi in Sailor Mars, la seconda Sailor Senshi ad affiancarsi a Sailor Moon nella lotta contro il Dark Kingdom. La sua storia è praticamente la stessa in tutte le versioni della serie. La ragazza infatti lavora come miko (giovane donna che presta servizio presso un tempio shintoista in qualità di sacerdotessa) presso il tempio di Hikawa, possiede particolari poteri psichici (come la chiaroveggenza), pratica la divinazione, sa utilizzare la magia nera ed ha una certa affinità con due corvi, chiamati Phobos e Deimos. Nel manga e nel live action è rappresentata come una ragazza calma, seria, pratica e con scarsa fiducia negli uomini, tende infatti a mettere in guardia le amiche, consigliando loro di evitare di avere relazioni sentimentali. Quest'ultima caratteristica è sicuramente dettata dai cattivi rapporti che la giovane ha con il padre, un politico perennemente lontano da casa per lavoro e che ha sempre trascurato la famiglia. Nell'anime, la personalità di Rei è molto differente, è infatti presentata come una ragazza ambiziosa, passionale e che apprezza i bei ragazzi oltre ad essere pratica, autoritaria e insofferente di fronte agli infantilismi (specialmente quelli di Usagi, motivo per cui spesso si trovano a discutere animatamente). In questa versione della storia Rei si dimostra interessata alla cultura pop e manifesta un grande talento musicale (ama cantare e comporre canzoni) e tende quindi ad essere più simile a quello della classica teenager. In molti nella serie fanno riferimento alla bellezza e all'eleganza di Rei, ma i suoi poteri paranormali tendono a spaventare le persone con cui ha a che fare. In più la natura un po' solitaria della ragazza la rende tendenzialmente refrattaria alle amicizie ma ad ogni modo Rei fa tesoro degli amici che ha (le sue compagne Sailor) e a volte tende a fare la parte della sorella maggiore, con tutti i pro e i contro che tale atteggiamento comporta.

Anime

Rei nell'anime
  • Occhi: porpora
  • Capelli: neri
  • Altezza: 1.60 m
  • Età: 14 (inizio serie) - 16 (fine serie)
  • Colori preferiti: rosso e nero
  • Cibi preferiti: fugu (pesce palla), cucina thailandese
  • Cibo odiato: asparagi in scatola
  • Hobby: leggere, predire il futuro
  • Sport preferito: atletica leggera
  • È innamorata di: Mamoru Chiba (prima stagione)
  • Famiglia: nonno, cugino Kengo Ibuki
  • Scuola frequentata: Scuola Privata Femminile T. A. (scuola media e liceo)
  • Materia preferita: lettere antiche
  • Materia odiata: storia contemporanea
  • Punto forte: meditare
  • Punto debole: la televisione
  • Abitudine: guardare con sufficienza le persone
  • Vorrebbe visitare: le profondità marine
  • Animale che adotterebbe: un'iguana
  • Motto: non dipendere dagli uomini!
  • Pietra preferita: rubino
  • Si fa predire il futuro coi tarocchi
  • Doppiaggio originale: Michie Tomizawa (anime storico), Rina Satō (Sailor Moon Crystal)
  • Doppiaggio italiano: Alessandra Karpoff (Mediaset, episodi 1-46), Giusy Di Martino (Mediaset, episodi 47-200, lungometraggi, speciali), Georgia Lepore (Shin Vision), Gaia Bolognesi (Sailor Moon Crystal)
  • Alter-ego: Sailor Mars, "Super" Sailor Mars
  • Nome italiano: Rea
  • Prima apparizione: Episodio 10

Formule di trasformazione

Per diventare Sailor Mars:

Per diventare "Super" Sailor Mars

Manga

Rei nel manga
  • Occhi: porpora
  • Capelli: nero blu/corvini
  • Età: 14 (inizio serie) - 16 (fine serie)
  • Colori preferiti: rosso e nero
  • Cibo preferito: fugu (pesce palla)
  • Cibo odiato: asparagi in scatola
  • Hobby: predire il futuro
  • È innamorata di: Kaidou
  • Famiglia: nonno, mamma Risa Hino (defunta), papà Takashi Hino, figlia Rei Hino
  • Scuola frequentata: Scuola Privata Femminile T. A. (scuola media e liceo)
  • Materia preferita: lettere antiche
  • Materia odiata: società contemporanea
  • Punto forte: meditare
  • Punto debole: la televisione
  • Sogno nel cassetto: diventare prima sacerdotessa di un santuario shintoista
  • Alter-ego: Sailor Mars, "Super" Sailor Mars, "Eternal" Sailor Mars, Princess Mars
  • Prima apparizione: Act 3

Formule di trasformazione

Per diventare Sailor Mars:

Per diventare "Super" Sailor Mars:

Per diventare "Eternal" Sailor Mars:

Live action

Rei nel live action

Formula di trasformazione

Per diventare Sailor Mars:

Musicals

Dal debutto di queste produzioni alla data odierna Rei è stata interpretata, in ordine cronologico, dalle seguenti attrici: Hiroko Nakayama, Misako Kotani, Asuka Umemiya, Hiromi Sakai, Eri Kanda, Megumi Yoshida, Aiko Kawasaki, Risa Honma e Kanon Nakaki.

Trivia

  • La parola "rei" ha la stessa pronuncia giapponese del carattere kanji "霊", che può anche indicare il termine "spirito" (utilizzato con questo significato nella formula Akuryou Taisan, da lei utilizzata), quindi il significato di "Rei Hino" potrebbe anche essere interpretato come "Spirito di Fuoco". Il significato del suo nome qui proposto è probabilmente stato utilizzato come spunto per creare il nome del primo attacco di Sailor Mars nell'anime, il Fire Soul, che ne rappresenta una traduzione letterale in inglese.
  • L'uniforme scolastica di Rei è molto più elegante e raffinata di quelle indossate dalle altre ragazze; questo riflette lo status elitario della scuola privata (l'Istituto femminile T.A.) che frequenta. Quel genere di scuole è solitamente molto costoso, perciò la sua istruzione è probabilmente finanziata dal padre, che è un politico. La versione del live action della divisa è molto simile a quella vista nelle altre versioni della serie, tuttavia la lunghezza della gonna è stata notevolmente aumentata.
  • Nell'anime Rei appare come una sciatrice molto abile nell'episodio 38, anche se non sfoggia queste sue abilità in altre occasioni si può presumere che abbia praticato tale sport a lungo, anche questo un segno dell'agiatezza della sua famiglia. Nel manga invece pratica il tiro con l'arco, pratica tradizionalmente collegata all'attività di miko, e al liceo fa parte del club scolastico dedicato a questo sport.
  • Sia il nonno di Rei che il cugino Kengo Ibuki (gli unici suoi parenti a comparire nell'anime) sono stati trasformati, e successivamente riportati alle loro sembianze originali, in nemici: il nonno nello youma Jiji e il cugino nel phage Sailor Artist.
  • La madre, Risa, appare ufficialmente nell'Act 33 del live action e anche nel manga, ma solo nei ricordi di Rei; la signora Hino è infatti deceduta per una malattia quando Rei era molto piccola. Né la madre né il padre della ragazza vengono mai citati nell'anime.
  • Nel manga, Rei indossa sempre un determinato ciondolo - piccolo ma molto elaborato, costituito principalmente da una gemma rossa e agganciato a una sottile catenina -, che le si rivela fondamentale per combattere nei panni di Sailor Mars.
Rei porta sempre al collo questo ciondolo distintivo
  • Il numero di iscrizione di Rei al Three Lights Fan Club è il 2906.
  • Rei nell'anime sembra avere una sorta di relazione con Yuuichirou Kumada. Mentre all'inizio la ragazza non sembra apprezzarlo, con il proseguire della serie il punto di vista di Rei nei suoi confronti cambierà in modo evidente. La loro relazione comunque non si svilupperà mai appieno, sia per il carattere particolarmente complicato di Rei, sia per il poco spazio dato all'approfondimento del loro rapporto nel corso della serie, poichè Yuuichirou è un personaggio secondario.
  • Nello speciale manga Parallel Sailor Moon, Rei ha una figlia che le somiglia molto e che porta il suo stesso nome; il padre è un anonimo sacerdote shintoista che fa anche l'insegnante.
  • Alcuni dettagli del personaggio di Rei (come spesso accade con i personaggi dell'opera) sono stati scelti simbolicamente: il suo segno zodiacale è l'Ariete - che in astrologia corrisponde a Marte- e il suo gruppo sanguigno è AB - in riferimento ad una popolare credenza giapponese secondo cui indicherebbe un carattere calmo ma dal forte spirito critico.
  • Rei non fu inclusa nell'idea originaria per un ipotetico anime basato sulle vicende del manga "Codename: Sailor V"; tuttavia, in tale manga, era presente una ragazza identica a lei e vestita in abiti sacerdotali, Miyabi Yoruno. L'autrice Naoko Takeuchi affermò che tale personaggio venne alla fine modificato, diventando appunto Rei Hino e disse, inoltre, che l'ispirazione per la creazione del personaggio le venne dalla sua esperienza personale come miko presso il tempio di Shiba Daijingu, ai tempi dell'università.
  • Sembra che il regista Kunihiko Ikuhara sia responsabile del cambiamento di personalità di Rei nell'adattamento in anime della serie.
  • Il tempio di Hikawa, dove Rei abita e lavora, è basato su santuari realmente esistenti, chiamati appunto "templi Hikawa". Uno di questi luoghi religiosi si trova proprio nel quartiere di Tokyo dove la storia è ambientata, Azabu-Juuban; il carattere kanji del nome originale (氷川神社) che identifica il ghiaccio (氷) è stato sostituito con il kanji che identifica il fuoco (火), per richiamare l'elemento al quale Rei è legata.
  • Nell'edizione Star Comics del manga (fino al terzo capitolo) la giovane viene chiamata "Rea Hino".
  • Nell'Act 23 del live action Minako, al fine di aiutare Rei a comprendere l'importanza della fiducia negli altri, fa credere ad un gruppo di bambini ricoverati in ospedale che la ragazza sia una famosa idol di nome Reiko Mars e che presto avrebbe tenuto un concerto per loro. Rei, dapprima molto alterata per il comportamento di Minako (complice anche la sua avversione per il canto e il karaoke), non ha il coraggio di deludere le aspettative di quei bambini e quindi, facendosi aiutare da Usagi, riesce a diventare una provetta cantante e ad esibirsi dal vivo. Questa esperienza si rivelerà anche decisiva nel portare a compimento il risveglio del vero potere di Sailor Mars.
Rei nei panni della idol Reiko Mars
  • Nella short story Casablanca Memory viene detto dalla ragazza che i suoi fiori preferiti sono i gigli Casablanca. Questi sono completamente bianchi e molto profumati, un ibrido creato dall'uomo a partire da alcune specie tipiche del Giappone.
Gigli Casablanca

Fonti e referenze

Siti che hanno contribuito alla creazione della pagina: