Sailor Venus

Da Sailor Moon World wiki.
Identikit
Nome: Sailor Venus (セーラーヴィーナス)
Significato del nome: Marinaia di Venere
Data di nascita: 22 Ottobre
Segno zodiacale: Bilancia
Sesso: Femmina
Gruppo sanguigno: B
Residenza: Silver Millennium
Occupazione: Guerriera
Specie: Umana
Allineamento: Regno della Luna

Introduzione

Sailor Venus, guerriera dell'amore, della bellezza, dell'illusione e della speranza, è la prima guerriera a risvegliarsi, ma l'ultima ad unirsi a Sailor Moon nella lotta contro il Dark Kingdom, in tutte le versioni della serie. Prima di affiancarsi alle altre combattenti nei panni di Sailor Venus, agiva da sola (seppur con l'assistenza di Artemis, suo fedele guardiano) sotto le spoglie della misteriosa combattente Sailor V. Sailor Venus è la leader delle Guardian Senshi e spesso comanda il gruppo durante le battaglie. I suoi poteri sono legati alla luce, all'amore e al metallo, all'oro in special modo - dato che per i giapponesi Venere è l'astro legato al metallo e l'oro è il metallo per eccellenza. Il colore della sua aura è un giallo molto caldo, tendente all'arancione.

  • Associati: nessuno
  • Alleati: Tuxedo Kamen, Sailor Senshi del Sistema Solare, Luna, Artemis, Diana (solo anime e manga), Shadow Galactica (solo manga)
  • Alter-ego: Minako Aino
  • Titoli: campionessa della giustizia, guerriera della luce e della bellezza, guerriera dell'amore, guerriera dell'amore e della bellezza, guerriera dell'amore e della speranza
  • Prima apparizione (anime): Episodio 33
  • Prima apparizione (manga): Act 15
  • Prima apparizione (live action): Act 12
  • Doppiaggio e interpreti - vedi: Minako Aino

Frasi di presentazione e/o motti

Anime

"Ai to bibou no, sailor fuku bishoujo senshi, Sailor Venus! Kinsei ni kawatte, ai no tenbatsu, otosasete itadakimasu!"

  • Traduzione letterale: "Di amore e bellezza sono la bellissima ragazza guerriera che indossa la sailor fuku, Sailor Venus! Adesso ti indirizzerò alla via di Venere, permettimi quindi di far cadere su di te la punizione divina dell'amore!".
  • Adattamento Mediaset: "Sono la paladina della bellezza, sono una combattente, sono Sailor Venus e sono venuta qui per punirti, in nome di Venere!".
Sailor Venus mentre pronuncia il suo motto iconico nell'anime

Live action

"Ai to bi no senshi, Sailor Venus! Kinsei ni kawatte, oshiokiyo!"

  • Traduzione letterale: "Sono la guerriera dell'amore e della bellezza, Sailor Venus! Adesso ti indirizzerò alla via di Venere, punendoti senza indugio!".
  • Traduzione non letterale: "Sono la guerriera dell'amore e della bellezza, Sailor Venus! Ti punirò secondo Venere!".
La sequenza di presentazione nel live action

Anime

Sailor Venus versione anime

Forme

Divisa

  • Il colore dominante è l'arancione: collare, gonna, gemma della tiara, orecchini, girocollo, spilla sul petto, parte finale dei guanti e scarpe.
  • I colori secondari sono il blu, per il fiocco sul petto, e il giallo, per il fiocco posteriore.
  • Porta i capelli legati da un fiocco rosso, come la sua controparte civile.
  • Gli orecchini sono costituiti da 2 perline, una per ogni orecchio.
  • Il collare ha una riga bianca.
  • Le unghie sono smaltate di arancio (seconda trasformazione).
  • Indossa delle scarpe a tacco basso con un cinturino sulla caviglia.
Sailor Venus versione anime

Poteri e attacchi

Individuali

Con le altre guerriere

Manga

Sailor Venus versione manga

Forme

Divisa

La versione del manga è molto simile a quella dell'anime, anche se presenta alcune differenze:

  • sulle spalle, sul petto e sulla schiena sono presenti delle protezioni (nell'anime non si ha la certezza che ci siano questi particolari "scudi", in particolare quello posto sulla schiena);
  • le unghie sono smaltate di giallo e fin dalla prima trasformazione;
  • indossa una catena d'oro legata in vita come una cintura e impreziosita da gemme rosse, che può essere facilmente sganciata ed è utilizzata dalla guerriera in numerosi attacchi, non è tuttavia presente in numerose illustrazioni contenute negli artbook;
Sailor Venus mentre impugna la sua catena
  • la spilla appuntata sul petto ad un certo punto della storia cambia forma da circolare a cuoriforme;
  • in uno dei primi bozzetti il girocollo è costituito da un nastro più lungo, annodato sulla parte posteriore del collo, i guanti sono color arancione chiaro e porta un anello all'anulare sinistro;
  • le spalline in alcuni disegni sono color arancione o arancione chiaro.

Nel concept iniziale, Sailor Venus indossa una divisa simile a quella che porta quando veste i panni di Sailor V, quindi molto diversa da quella che verrà poi scelta.

Concept iniziale

Poteri e attacchi

Individuali

Con le altre guerriere

Live action

Sailor Venus versione live action

Forme

  • Sailor Venus

Divisa

La divisa è praticamente uguale a quella del manga, le uniche differenze risiedono nel colore del fiocco posteriore - che qui è arancione -, nella presenza di una decorazione applicata al fiocco fermacapelli - un cuore smaltato di rosso, ornato da nastri e perline - e nella presenza del Jewelry Star Bracelet al polso sinistro della guerriera.

Poteri e attacchi

Individuali

Con le altre guerriere

Esistono anche delle abilità che non hanno un nome o una formula specifica. La combattente può infatti:

  • utilizzare il Sailor Star Tambourine per scagliare taglienti stelle di energia gialla;
  • ricorrere alla catena per difendersi da attacchi fisici e magici, in quest'ultimo caso la guerriera fa roteare velocemente la catena davanti a sé, rispedendo così all'avversario l'energia del suo attacco;
  • servirsi dell'affilato Crescent Moon Cutter, scagliandolo come un boomerang (attacco quindi analogo al Crescent Boomerang visto nel manga) oppure utilizzandolo nei combattimenti corpo a corpo come fosse un coltello;
  • utilizzare la coppia di pugnali in cui si trasformano il suo Sailor Star Tambourine e quello di Sailor Mars.

Musicals

Interpreti - vedi: Minako Aino

Sailor Venus versione SeraMyu (musical)

Forme

Divisa

  • Il collare, la gonna superiore, il girocollo e le scarpe (che in questa versione hanno il cinturino in una posizione diversa), sono arancioni.
  • Nelle prime versioni del costume i fiocchi, le spalline, la parte finale dei guanti e la gonna inferiore sono viola. Nelle varianti successive il fiocco posteriore diventerà giallo, le spalline diverranno arancioni, mentre il fiocco sul petto, la parte finale dei guanti e la gonna inferiore saranno blu.
  • Il fiocco fermacapelli è rosso anche in questo adattamento.
  • Gli orecchini sono pendenti e costituiti da cuori color oro.
  • Al girocollo è applicato un cuore color oro e al centro di esso vi è una piccola pietra arancione.
  • La spilla sul petto è costituita da un cuore dorato ed è decorata da piccole gemme gialle.
  • Sono presenti numerose finiture e decorazioni, tutte dorate (comprese le righe sul collare), che interessano la quasi totalità del costume.

Trivia

  • L'autrice ha specificato nella Materials Collection che nel manga gli occhi di Sailor Venus sono color oro (anche se nelle illustrazioni presenti negli artbook sono spesso celesti o blu), mentre quelli della sua controparte civile sono blu scuro, come il collare della sua uniforme, questa caratteristica fisica viene quindi modificata dalla trasformazione.
  • Questa guerriera è l'unica ad avere due colori secondari nella sua divisa, il giallo per il fiocco posteriore e il blu per il fiocco sul petto. La sua divisa con quelle di Sailor Mars e Sailor Uranus rappresentano le uniche eccezioni allo schema di colori usuale delle sailor fuku, in cui tuti e due i fiocchi sono del colore secondario.
  • La catena che porta intorno alla vita, nel manga e nel live action, potrebbe rappresentare un riferimento alla dea Afrodite (nome greco della divinità dell'amore): la dea, infatti, era solita portare un busto dorato che aveva il potere di fare innamorare di lei chiunque.

Fonti e referenze

Siti che hanno contribuito alla creazione della pagina: